Partenariato Pubblico Privato con ANBSC. Il case study prevede l'utilizzo del Rating Reputazionale da parte di Immobiliare Strasburgo 

Nonostante il rallentamento inevitabile, dovuto all’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, continuano i lavori relativi al case study Immobiliare Strasburgo per l’utilizzo del «rating reputazionale digitalizzato, documentato e tracciabile» da parte delle imprese sottratte alle mafie. Si stanno raccogliendo i documenti e i certificati dei vari stakeholder per poter arrivare alla pubblicazione dei Profili Reputazionali e del relativo rating. In quest’ottica, la relazione del 9 marzo 2020 da parte dell’Organismo di Vigilanza già pone l’accento sui miglioramenti tangibili osservati, in relazione alle attività di rafforzamento del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (MOGC) 231/2001 che il rating reputazionale assicura.

 

Relazione OdV attività 2019 Immobiliare Strasburgo Srl (ANBSC) - rating reputazionale digitalizzato, documentato e tracciabile

Il 20 gennaio 2020 si è svolto a Palermo, nella storica cornice del Teatro Massimo, un importante convegno dal titolo "ANTIMAFIA IN DIGITALE: L’Approccio Innovativo del Rating Reputazionale", nel corso del quale – tra i vari temi trattati alla presenza di esponenti delle Istituzioni e della società civile – i liquidatori della Immobiliare Strasburgo hanno illustrato il case study che vede protagonista la società stessa. Tra i prestigiosi ospiti e relatori citiamo – tra gli altri – il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il Vice Presidente della Giunta Regionale Siciliana, Assessore regionale dell'economia Gaetano Armao, il Direttore dell’ANSBC Bruno Frattasi, il Generale di Brigata Arturo Guarino Comandante provinciale dei Carabinieri Palermo e il Comandante Regionale della Guardia di Finanza Sicilia Riccardo Rapanotti. Diverse le tematiche affrontate, in ambiti quali intelligenza artificiale, antimafia, anticorruzione, antiriciclaggio, appalti, privacy e stampa. La partecipazione al convegno, completamente gratuita, ha garantito il riconoscimento di Crediti Formativi attribuiti da diversi Ordini Professionali: Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Palermo, Collegio Geometri di Palermo, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo e Consiglio Notarile dei distretti riuniti di Palermo e Termini Imerese.

 

Programma "Antimafia in digitale:l'approccio innovativo del Rating Reputazionale"

Video testimonianze degli organi investigativi e delle istituzioni a margine del convegno “Antimafia in DIgitale”

Dopo la delibera che ha sancito il Partenariato Pubblico Privato tra ANSBC (Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata) da una parte e APART, CROP NEWS ONLUS, FEDERAZIONE CONSUMATORI E UTENTI e INAG dall’altra, lo scorso 8 novembre 2019 è iniziato ufficialmente il primo case study dedicato all’utilizzo del Rating Reputazionale. Nello specifico, sarà l’azienda Immobiliare Strasburgo, sequestrata nel 1993, a utilizzare il rating non solo per verificare l’affidabilità di fornitori, clienti, dipendenti, ma anche - in una prospettiva di continuità aziendale - per aprire nuovi rapporti con altri potenziali stakeholder.

 

Delibera Co-Liquidatori IMMOBILIARE STRASBURGO SRL (Socio Unico Erario) del 08-11-2019

Verbale assemblea sindacale FILLEA CGIL del 09.12.2019 con cui i dipendenti della Immobiliare Strasburgo chiedono a CROP NEWS ONLUS il «rating reputazionale digitalizzato, documentato e tracciabile»